Lunedì, 02 Marzo 2015 13:33

Se il tuo inglese vacilla…ecco cosa puoi fare!

Scritto da 

Sempre più spesso, per lavoro, studio, o altri motivi, capita di aver bisogno di comunicare con partner e istituzioni di paesi stranieri, rendendosi conto che l'italiano e il nostro inglese zoppicante messo in soffitta dopo le scuole superiori non tiene ormai più il passo con i nostri obiettivi, ci servirà quindi ricorrere a servizi di traduzioni professionali. La necessità di avere a portata di "labbra" o di "penna" una lingua straniera si è fatta sempre più essenziale nel nuovo millennio, dove la tecnologia ci permette di comunicare con chiunque con un click e il nuovo mondo globalizzato ci stimola a intraprendere viaggi, studi, relazioni lavorative e personali con persone che stanno letteralmente dall'altra parte del globo.

Vantaggi delle traduzioni professionali

Se questi scambi da un lato ci arricchiscono e ci offrono vantaggi negli ambiti più svariati, il fattore comunicativo e linguistico ci mette alla prova, rischiando di far naufragare importanti occasioni. Osservando le statistiche degli studenti di lingue nel mondo infatti, pare che l'italiano, nonostante sia universalmente apprezzato per il bel suono e per la cultura che rappresenta, non sia di fatto una delle lingue più gettonate dagli stranieri, che alla fine dei conti preferiscono l'utile al dilettevole, scegliendo corsi di inglese, francese, tedesco, spagnolo oppure indirizzandosi con sempre maggior interesse verso l'arabo o le lingue orientali. Sembra dunque giunta l'ora di correre ai ripari e di trovare soluzioni ai nostri problemi linguistici.

Che si debba tradurre un atto notarile, un documento ufficiale, un titolo di studio, un contratto lavorativo, oppure avere un incontro di lavoro o di piacere all'estero è necessario essere sicuri che la comunicazione non difetti: le conseguenze potrebbero essere disastrose! Quel che resta da fare quindi è scegliere di seguire un corso di inglese, lingua passepartout, o della lingua di vostro interesse oppure rivolgersi alla figura del traduttore, un individuo particolare, spesso dall'accento esotico, che risolverà tutti i vostri dilemmi traducendo al posto vostro ciò che voi desiderate con la massima accuratezza.

Aree di interesse

La maggior parte dei traduttori è infatti specializzata in aree di interesse, ovvero possiede competenze tecniche in un particolare settore, ad esempio meccanico, giuridico, scientifico e le mette a frutto per tradurre con precisione i documenti richiesti dal cliente. Se poi i contatti con l'estero evolvono dalla comunicazione scritta a quella orale, è possibile richiedere la presenza del traduttore per togliervi di imbarazzo, sia in Italia che all'estero, offrendogli la possibilità di una bella gita fuori porta. Preferite mettervi sui libri? Good luck.

Letto 1197 volte
Altro in questa categoria: I prestiti di Agos Ducato »