Turismo

Turismo

Mercoledì, 13 Marzo 2019 09:17

I record della storia del paracadutismo

“A volte bisogna andare molto in alto per capire quanto siamo piccoli”, a dirlo è stato Felix Baumgartner, conosciuto anche col soprannome B.A.S.E. 502.

 

Nel gennaio 2010, Baumgartner era occupato con un team di scienziati e sponsor Red Bull per tentare il record del salto più alto in caduta libera. Quello che voleva fare, era provare a saltare da 36 600 metri. Ma ciò che destava ancor più interesse, era l’attrezzatura che avrebbe accompagnato Baumgartner, una speciale tuta simile a quella in dotazione agli astronauti, perchè il lancio sarebbe avvenuto da una capsula sospesa da un pallone riempito di elio.

Lunedì, 27 Febbraio 2017 12:33

La natura di Sirolo che stupisce e incanta

Perla dell’Adriatico, gioiello del Conero, sono tanti i nomi che vengono dati a Sirolo, ma non è un caso. Questo antico borgo medievale è davvero strabiliante per la sua bellezza.

Il monte Conero veglia su questo angolo di paradiso e rende l’atmosfera unica. Solo dove si incontrano mare e montagna si può respirare un’aria tanto buona. Siete curiosi di vedere con i vostri occhi questo regalo che la Natura ci ha fatto? Allora, iniziate a cercare un hotel a Sirolo, di certo non resterete delusi.

Soprattutto in giornate serene, Sirolo è un tripudio di colori: il verde e il marrone del Monte Conero, il blu intenso del mare, l’azzurro del cielo e i bianchi ciottoli della spiaggia si uniscono tra loro, sembrano quasi nati per stare insieme e restare lì in un caldo abbraccio.  Sirolo, grazie al monte che la sovrasta, ha tante piccole baie e insenature tutte da scoprire. Si fregia della Bandiera Blu d’Europa e anche del riconoscimento delle 4 vele di Legambiente.

Una delle tante esperienze magiche che possono regalare le visite guidate a Firenze è rappresentata dalla scoperta della Cupola del Brunelleschi, nata - secondo quanto riporta Leon Battista Alberti - con lo scopo di coprire con la propria ombra tutti i popoli toscani. In effetti, i fiorentini non vedevano l'ora di ribattere ai nemici pisani dopo che questi avevano ideato la Piazza dei Miracoli: ecco perché decisero di mettere in cantiere un'opera ancora più straordinaria, destinata a essere conosciuta in ogni angolo del mondo.

L’Italia è particolarmente ricca di musei, autentici depositi della memoria storica e dell’identità culturale del nostro paese. Le audioguide musei rappresentano un nuovo, avanzato modo di coinvolgere il pubblico e divulgare cultura: ormai, quasi tutti i musei svolgono numerose attività quali visite guidate, mostre, laboratori ed attività didattiche per scuole, per gruppi e per famiglie, e grazie ad izi.travel il tutto è possibile tramite una comoda applicazione per dispositivi mobile.

Le attività si estendono anche in pubblicazioni, convegni e conferenze. In questo scenario si collocano le audioguide turistiche, le quali incoraggiano un nuovo modo di fare turismo e visitare queste bellissime strutture.

Non ce la fate più ad aspettare le ferie natalizie? Avete qualche giorno libero per il ponte dell'Immacolata? Un bel viaggio all'estero, breve, e low cost, è ciò di cui avete bisogno. Sono tante le mete esotiche che attirano ogni anno l'attenzione di milioni di turisti per le vacanze di dicembre. Se vi piace il clima caldo, Dubai è ciò che fa per voi. Pur non essendo la capitale, è la città più famosa degli Emirati Arabi.
Bagnata dal Golfo Persico, Dubai è raggiungibile circa 5 ore con voli diretti dai principali aeroporti italiani.