Lunedì, 06 Ottobre 2014 17:06

Trattamento naturale per la pelle dell’uomo

Scritto da 

Il trattamento della pelle dell'uomo richiede attenzioni differenti e prodotti specifici rispetto a quelli destinati alla pelle della donna. La dottoressa Barbara Bertoli, cosmetologa e farmacista, spiega perché: "La cute di un uomo si differenzia dalla cute di una donna a causa dell’assetto ormonale e il testosterone, il più importante ormone androgeno, svolge un'azione fondamentale, essendo responsabile della maggior parte delle diversità fisiologiche tra i due sessi".

Proprio il testosterone incide sull'entità delle secrezioni di sebo, sullo spessore della pelle e sull'attività del follicolo pilifero. La pelle di un uomo in media è più spessa del 20% rispetto alla pelle di una donna. Non solo: è più resistente e più compatta, poiché si contraddistingue per una densità di fibre di collagene nettamente superiore; la sua tonicità si nota sia a livello dermico che a livello epidermico. Ancora la dottoressa Bertoli specifica che "è proprio a causa della resistenza più elevata che la pelle di un maschio va incontro a una perdita di elasticità minore e a una riduzione meno sensibile del tono". Per questo, di solito è meno evidente negli uomini la comparsa delle macchie cutanee o delle discromie, e anche le rughe sembrano meno evidenti che nelle donne.

Ecco, dunque, che sul volto di un uomo i segni dell'invecchiamento si palesano più tardi; tuttavia, dal momento in cui si manifestano le rughe divengono immediatamente più evidenti e più profonde. La scienza cosmetica non può non tenere conto di queste differenze nel pensare ai trattamenti anti-aging senza dimenticare che il testosterone è responsabile di una produzione di sebo che può diventare il doppio di quella che si riscontra tra le donne: per tale ragione, la pelle dei maschi è decisamente più grassa, e la dilatazione dei follicoli piliferi e sebacei nettamente più evidente. Da ciò discende una maggiore predisposizione all'acne, e in generale alla follicolite e alle impurità della pelle. Il primo trattamento quotidiano deve essere una detersione abbinata a uno scrub levigante con argilla nera per mantenere la pelle liscia e impedire alla barba di indurirsi troppo.

Altro fattore importante è l'acidità della pelle, che negli uomini è più elevata rispetto alle donne. Ciò dipende essenzialmente da una presenza più significativa di acido lattico, che se da una parte protegge la cute dalle infezioni dei batteri, dall'altra parte la espone a maggiori rischi a livello di irritabilità. Ecco perché è indicato l’uso di acqua essenziale di limone tutte le mattine dopo la rasatura. Una semplice vaporizzata sul viso permette di lenire, equilibrare e tonificare la cute per tutta la giornata.

La conclusione? La pelle maschile richiede un trattamento specifico, e prodotti che si adeguino alle caratteristiche specifiche della cute degli uomini: scegli su http://www.verdelime.it e ricevi comodamente a casa i tuoi acquisti oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per un consiglio personalizzato.

Letto 1236 volte