Ultime notizie

  • Pen Drive e possibilit√† di recupero dati

    Scritto da
    Sono sempre più numerosi coloro che portano spesso con sè una utilissima Pen Drive: grazie all'abbattimento dei costi e alla loro diffusione sul mercato, ormai le chiavette USB rappresentano un oggetto pratico e comodo per disporre ovunque dei propri dati e file. Vengono utilizzate sia come strumento di lavoro che come spazio di archiviazione e condivisione di immagini, film e tanto altro ancora. Spesso, dunque, diventano dei veri e propri contenitori di dati importanti, sia grazie ai livelli raggiunti dalla microtecnologia, sia grazie alla possibilià di capacità considerevoli di memoria. Di fronte a questo crescente successo, maggiore è anche l'attenzione rivolta a possibili danni o guasti, con particolare riferimento alla eventualità di interventi per il recupero dati Pen Drive.
    Scritto Venerdì, 23 Dicembre 2016 10:52 in Ufficio Letto 33 volte Leggi tutto...
  • Metabolismo basale e fabbisogno energetico

    Scritto da

    In questi ultimi anni sono state pubblicizzate un gran numero di diete che mettono in evidenza le Kcal giornaliere, il metabolismo basale e il fabbisogno energetico senza però tenere in considerazione che ogni singolo individuo ha necessità differenti. In genere, pur di perdere qualche chilo di troppo, le persone si fidano di quello che viene detto loro senza verificare la veridicità delle fonti. Il metabolismo basale è l’energia necessaria all’organismo per svolgere tutte le attività principali a riposo e a digiuno. In pratica è il quantitativo di energia che il corpo spende per respirare, per far battere il cuore e altre attività simili. Il metabolismo basale non è uguale per tutte le persone ma varia notevolmente in base all’età, al peso, alle condizioni patologiche e fisiologiche e al sesso.

    Se ad  esempio il nostro metabolismo basale è di 1500 Kcal ma ne stiamo introducendo solamente 1100, l’organismo non funzionerà in maniera corretta. Un’alimentazione non adeguata a lungo andare comporta conseguenze negative. Ogni qualvolta l’apporto calorico risulta insufficiente, il corpo inizia a mettere in atto una serie di processi di adattamento per compensare la differenza.

    Scritto Mercoledì, 02 Novembre 2016 20:01 in Salute e Benessere Letto 102 volte Leggi tutto...